I lavori del mese di Aprile nell’orto, giardino e frutteto.

Luna calante dal 1 al 6 e dal 23 al 30.

Nell’orto:

  • Si seminano barbabietola, bietola da costa, bietola da taglio, carota, cavolfiore, cavolo broccolo, cavolo cappuccio, cavolo verza, cavolo rapa, cipolla, invidia, lattuga cappuccio, porro, rapa, ravanello, spinacio;
  • Si seminano in coltura protetta cavolini di Bruxelles, invidia riccia, sedano da costa;
  • Si piantano all’aperto i tuberi di patata;
  • Si trapiantano all’aperto barbabietola, cipolla colorata, tuberi di patata, cavolfiore, cavolo broccolo, cavolo cappuccio, cavolo verza, cavolo rapa, cipolla. finocchio, sedano da costa;

Nel frutteto:

  • Si potano i polloni di lampone (se volete potete leggere l’articolo I lamponi sul terrazzo );
  • Si innestano le ultime drupacee, melo cotogno, vite; si conservano le marze per innestare le rosacee;
  • Si concimano gli alberi da frutto;
  • Si termina la potatura degli olivi;

Nel giardino:

  • Si dividono, si trapiantano e si cimano le perenni da foglia;
  • Si cimano in cespi compatti le specie da fiore perenni, le siepi sempreverdi si cimano solo per infoltirle mentre a quelle spoglianti si tolgono solo  ricacci, si tagliano i polloni selvatici alla base dei rosai;
  • Si potano le siepi per conservarne la forma;
  • Si taglia la parte aerea dei gerani;

Luna crescente dall’8 al 21.

Nell’orto:

  • Si semina in coltura protetta l’anguria;
  • Si seminano all’aperto cardo, cetriolo, fagiolo e fagiolino, lattuga e radicchio da taglio, melone, pomodoro, ravanello, zucca, zucchina;
  • Si riproducono per divisione del cespo le piante aromatiche come erba cipollina, menta, melissa e maggiorana;
  • Si trapiantano all’aperto anguria, cavolo, cetriolo, cetriolino, lattuga cappuccio, melanzana, peperone, peperoncino, pomodoro, sedano, zucca, zucchina;
  • Si controlla il fragoleto;

Nel frutteto:

  • Si piantano olivo e  vite;

Nel giardino:

  • Si seminano a dimora le specie annuali a fioritura estiva e autunnale tenendole all’ombra di giorno (zinnie, astri, bocca di leone, lobelie, petunie, verbene);
  • Si invasano e si spuntano le piante di serra fredda e gli aranci;
  • Si piantano a dimora bulbi e tuberi a fioritura estiva e autunnale purchè ben germogliati e le specie da fiore perenni con il pane di terra;
  • Si eseguono talee, margotte e propaggini;
  • Si taglia il prato ogni settimana;
  • Si fanno pregermogliare la canna, la dalia e le bulbose a fioritura estiva;
  • Si concima con prodotti di pronto effetto.

SI RACCOLGONO (frutta e verdura di stagione!!!): asparago, broccolo, cavolo cappuccio, cavolini di Bruxelles, cavolo verza, fragola, porro, radicchio, carciofi delle varietà più tardive, fava, limone, mandarino e pompelmo. In coltura protetta ravanello, rucola, valerianella.

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...