I lavori del mese di Marzo nell’orto, frutteto e giardino.

Luna calante: dal 1 all’8 e dal 24 al 31.
Nell’orto:
• Si seminano a dimora (a non meno di 5°C) aglio, barbabietola, bietola da costa, bietola da taglio, carota, cavoli, radicchio, radice amara, cipolla, finocchio;
• Si seminano in coltura protetta invidia riccia, sedano.
• Si trapiantano all’aperto cipolla e aglio;
• Si pacciamano le fragole;
• Si rincalzano i piselli seminati in autunno;
• Si concima e rincalza l’asparagina;
• Si scalza la carciofaia e si effettua la scarducciatura di fine inverno;
• Si imbianchisce il porro;
Nel frutteto:
• Si completano le potature;
• Si innestano drupacee, melo, pero;
• Si concima il frutteto, e si rinnova la pacciamatura;
• Si semina la copertura verde;
• Si effettuano i primi trattamenti, se serve;
Nel giardino:
• Si mettono a dimora gli alberi e arbusti spoglianti a radice nuda;
• Si mettono a dimora i rosai in contenitore;
• Si potano i rosai rifiorenti, gli arbusti che fioriscono sul legno dell’anno, le specie che hanno già fiorito e le ortensie;
• Si pulisce il sottochioma degli alberi;
• Si rinvasano le piante da appartamento;
• Si rastrella il tappeto erboso.
Luna crescente: dal 10 al 22.
Nell’orto:
• Si seminano in coltura protetta anguria, cetriolo, fagiolo e fagiolino, melanzana, melone, peperone, pomodoro, zucca, zucchina;
• Si seminano all’aperto bietola da taglio, carota, pisello, prezzemolo, ravanello, piante aromatiche;
• Si trapiantano all’aperto asparago bianco e verde, barbabietola, cavolfiore, cavolo broccolo, cavolo cappuccio, cicoria, invidia, lattuga cappuccio;
• Si riproducono per divisione del cespo le piante aromatiche come erba cipollina, menta, melissa, maggiorana;
Nel frutteto:
• Si piantano il castagno, il fico, il nocciolo, l’olivo, piccoli frutti, talee radicate, vite;
• Si riproducono per divisione del cespo e per pollone lampone e rovo;
Nel giardino:
• Si seminano a dimora le specie a fioritura estiva e autunnale proteggendole di notte e tenendole all’ombra di giorno;
• Si piantano a dimora bulbi e tuberi a fioritura estiva e autunnale;
• Si riproducono per talea o margotta le specie in ripresa vegetativa;
• Si puliscono le specie perenni e le aiuole dalle erbacce;
• Si impianta il prato nelle regioni settentrionali;
• Si separano i cespi delle felci, delle Bromeliacee e delle aracee e li si dispone, in vaso, nel cassone o in serra.
Sulla tavola a Marzo:
Aglio, cicoria, cipolla, lattuga da taglio, pisello, porro, prezzemolo, radicchio da taglio, spinacio, valerianella, agrumi, carciofo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...