Gli attrezzi del contadino urbano.

Oggi vi voglio parlare dell’attrezzatura di base della quale dovete dotarvi, prima di intraprendere la vostra meravigliosa avventura orticola: sono pochi pezzi ma essenziali per la riuscita del vostro orto/giardino. Vediamoli insieme:

Burgon&Ball6

Paletta: serve per riempire i vasi di terriccio
Trapiantatoio: utile per scavare buche per piccole piante e bulbi e per prelevare le piantine dal semenzaio e metterle a dimora senza danneggiare le radici. Esistono in commercio sia in acciaio che in plastica. Il trapiantatore a lama larga è indicato per piantare i bulbi e le piante di piccola taglia, negli spazi ristretti. Il trapiantatore a lama stretta è utile per eseguire tutti i lavori di trapianto in spazi ridottissimi.
Foraterra: utile per trapiantare i semi più grossi, serve per fare nel terreno buche più grandicelle. Ne esistono sia in legno che in plastica, con punta metallica, impugnatura a T o a L.

Burgon&Ball2

Sarchiello: si utilizza per sarchiare le erbacce intorno alle piante e per smuovere la terra in superficie in modo da impedire il formarsi di una crosta nel terreno che impedirebbe alle radici di respirare.
Zappetta: utile per smuovere il terreno più in profondità nelle vaschette grandi o per interrare i concimi. Alcuni modelli sono indicati per tracciare i solchi da semina.
La zappetta doppia è indicata per sarchiare, tracciare i solchi e per rincalzare. Il lato dentato serve per frantumare le zolle di terra e scavare i solchi.
La zappetta triangolare è utile per creare i solchi a V.
La zappetta da scavo è costituita da due lame a scalpello, utili per frantumare le zolle in piccole aree di terreno molto compatto.

Burgon&Ball4
Annaffiatoio: per innaffiare al meglio le piante senza bagnare le foglie, dovete scegliere un modello a beccuccio sottile e leggermente ricurvo.
Cesoie: servono per potare i fusti legnosi sino a 1 cm di spessore, per cimare, fare talee. Sono un accessorio davvero importante, sceglietele di buona qualità, leggere e maneggevoli.
Setaccio: per setacciare il terriccio durante le semine.

Burgon&Ball5
Guanti da lavoro: per proteggere le mani duranti i lavori.
Tutori, rafia, cartellini: la rafia serve per legare gli ortaggi ai tutori (graticci, canne di bambù etc), i cartellini servono per indicare cosa avete seminato o trapiantato.

Burgon&Ball3

Tutte le immagini sono tratte dal sito della Burgon&Ball, ottima azienda inglese.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...