I lavori del mese di Novembre.

In fase di luna calante (dall’ 1 al 11 e dal 25 del mese).

Nell’ orto:

  • Si seminano in coltura protetta lattuga, radicchio da taglio, rucola e valerianella;
  • Si piantano nei climi miti bulbilli d’aglio, patata, cavoli da foglia invernali, piante di carciofi e cardi e nuove piante officinali;
  • Nelle zone a clima rigido, si pulisce il terreno dai residui di colture, si vanga e lavora la terra concimando con prodotti organici per le colture di primavera;
  • Si raccolgono: barbabietola, cardo, carota, cavolfiore, cavolo broccolo, cavolo verza, cavolo rapa, cavolini di Bruxelles, cavolo cappuccio, cicoria, invidia, finocchio, lattuga da taglio, melanzana, peperone, porro, radicchi, ravanello, rucola, spinacio.

Nel frutteto:

  • Si concima e si pacciama sotto alberi e arbusti;
  • Si raccolgono olive, si potano lampone e rovo;
  • Ottimo mese per la messa a dimora delle piante da frutto;

Nel giardino:

  • Si piantano alberi e abusti spoglianti a radice nuda;
  • Si potano alberi e arbusti spoglianti, tutte le piante perenni, i rosai che fioriscono sui rami dell’anno:
  • Si potano i rampicanti, sfoltendo i pergolati;
  • Si estirpano gli ultimi tuberi sfioriti, si taglia il bambù, si concima e si protegge dal gelo il terreno.

In fase di luna crescente (dal 12 al 24 del mese)

Nell’orto:

  • Si seminano nelle zone climatiche a temperatura mite pisello, cece, fave e lenticchie,
  • Si pianta in coltura protetta il ravanello;

Nel frutteto:

  • Si raccolgono caco, castagna, cotogna, arancia, bergamotto, carruba, cedro, chinotto, clementina, limone, mandarancio, mandarino, oliva, pompelmo, uva da tavola;
  • Si iniziano i nuovi impianti di pero, melo, cotogno e drupacee; si continua con gli impianti di lampone, rovo, ribes uva spina;

Nel giardino:

  • Si piantano con il pane di terra le biennali come viola del pensiero e viola ciocca, le bulbose tulipani, giacinti,iris, ciclamino, narcisi, fresie, amarilli, crocus;
  • Si piantano arbusti e rampicanti a foglia caduca;
  • Si dividono le perenni da fiore dopo averle ben potate.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...